GELO!

Tre anni fa, al gelo…

Dovete sapere che a dispetto del titolo di questo blog…io abito in una casa non proprio “giusta”, perlomeno dal punto di vista energetico/tecnologico (cascina di antichissima costruzione)…anche se qualche piccolo intervento migliorativo naturalmente è stato da me introdotto 😉

Ieri mattina al risveglio sorpresona!: dal rubinetto dell’acqua calda non esce una sola goccia…ebbene sì il gelo della notte ha congelato il tratto di tubo “esposto” prima di immettersi nella caldaia (lasciamo stare gli accidenti tirati ai tecnici che hanno installato la caldaia recentemente e che non hanno pensato di isolare quei tubi!).

Morale, fino al pomeriggio niente acqua calda…ma per tentare di evitare il ripetersi del problema il mattino dopo…mi guardo intorno alla ricerca di una soluzione (è domenica e non ho molta voglia di andare in un brico-center a comprare dei manicotti isolanti per tubi…): una copertina di pile ricopre il tagliaerba…e se usassi quella? Fa un po’ ridere avvolgere un tubo come fosse un esserino infreddolito, e ho anche qualche dubbio che possa funzionare…e invece!… stamattina acqua calda a volontà!

A volte le soluzioni sono proprio a portata di mano.

Se abiti anche tu in provincia di Varese, e desideri sperimentare i benefici e i vantaggi della bioedilizia,  lasciami un messaggio nella sezione “contatti”, sarò felice di aiutarti.

Avatar

Rina Agostino

Architetto, si occupa di Bioedilizia, Bioclimatica ed Efficientamento Energetico degli edifici. Esercita la libera professione principalmente in provincia di Varese e Novara.