Rina Agostino

Architetto, si occupa di Bioedilizia, Bioclimatica ed Efficientamento Energetico degli edifici. Esercita la libera professione principalmente in provincia di Varese e Novara.

Fare spazio: è venuto il momento di addobbare l’albero e come sempre siete costretti a spostare mobili e oggetti per riuscire a posizionarlo da qualche parte, perché in casa vostra non c’è un angolo vuoto…

Quest’anno fate la casa giusta!

Anziché accatastare una cosa sull’altra, buttatela, regalatela, vendetela.

Fare spazio non è solo una questione di ordine. Liberarsi dagli oggetti inutilizzati significa liberarsi dai ricordi, dal passato, ma anche ritrovare i sogni che avevamo chiuso in un cassetto, sotto un mucchio di cartacce inutili.

Per essere meno poetici, più riempite le pareti più probabilità avrete di vederle coperte di muffa. Perché anche la casa ha bisogno di respirare, proprio come noi.

Quest’anno, mentre spostate oggetti e mobili per fare posto all’albero chiedetevi:

  • mi serve davvero?
  • quante volte l’ho usato?
  • ho già in casa un altro oggetto che assolve allo stesso compito?
  • Ho comprato una casa o un magazzino?

 

Lo spazio vuoto è un lusso…gotevelo!

Se ti è piaciuto condividiShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *