Featured Video Play Icon

Hai qualche soldo da investire sulla tua casa ma non sai decidere da dove cominciare? Comincia dal tetto.

Se il budget a tua disposizione non ti permette di affrontare un intervento completo di efficientamento energetico, la tua prima scelta senza dubbio deve riguardare il tetto.

Perché è da lì che la casa disperde più calore: il tetto è una superficie ampia e il calore come sai tende a spostarsi verso l’alto.

Puoi procedere in due modi: isolando il solaio oppure la falda. In quest’ultimo caso, se il tetto è da rifare isolerai sopra alla struttura, se invece è sano puoi isolare dall’interno, tra un travetto e l’altro.

Per l’isolamento del tetto il miglior materiale in assoluto è la fibra di legno, nel giusto spessore.

Io sconsiglio sempre il fai da te, ma se sei abile ce la puoi fare…però prima affidati a un tecnico che verifichi lo spessore e ti spieghi bene come devi procedere!

Non improvvisare, Fai la Casa Giusta!

Avatar

Rina Agostino

Architetto, si occupa di Bioedilizia, Bioclimatica ed Efficientamento Energetico degli edifici. Esercita la libera professione principalmente in provincia di Varese e Novara.